ALEX ZANOTTI 7° ALLA BAJA ARAGON E 4° NELLA CLASSIFICA GENERALE DEL MONDIALE BAJA

zanotti_Aragon

zanotti_aragon_2Alex Zanotti si conferma ai massimi livelli in ambito internazionale. In Spagna si è classificato al 7° posto alla prestigiosa Baja Aragon, seconda prova del Campionato Mondiale Baja. Ora è 4° nella classifica generale del campionato ad appena 7 punti dal vertice. La gara è stata lunga circa 1000 km ed estremamente impegnativa.

Il percorso era molto enduristico. Zanotti lo ha affrontato con la TM DKR 450  in configurazione Dakar, una moto dunque da deserto ma nonostante ciò è riuscito a competere con avversari in sella a moto specifiche da enduro. Questo premia l’ottimo lavoro svolto da TM che ha realizzato una moto straordinaria. Il risultato della Baja Aragon sarebbe potuto essere anche migliore ma la sorte non ha aiutato Alex che domenica mattina ha perso 10 minuti per liberare la ruota posteriore da una matassa di fili di ferro presente sul percorso e che gli si era attorcigliata alla ruota.

Alex Zanotti

“Sono soddisfatto perché in terra spagnola è sempre molto difficile fare risultato anche per la presenza di numerosi piloti di casa forti ed abituati a correre su quei terreni. Quest’anno il Mondiale Baja ha una categoria unica ed io ora sono 4° a 7 punti dal leader. Il Campionato è molto bello, impegnativo e combattuto. Io punto al successo ma il livello quest’anno è altissimo con molti piloti forti concentrati in pochi punti. Ora mi attende un’estate calda, con tante gare: in agosto si correrà in Ungheria, poi in Polonia, Portogallo e Marocco. Ringrazio di cuore TM Racing Factory Team, Asset Banca, Go&Fun, Del Conca e la Federazione Sammarinese Motociclistica“.       

 

L’ufficio stampa Alex Zanotti

Impronte di Marianna Giannoni